nav-left cat-right
cat-right

Tisana di Betulla, Ortica e Tarassaco

Diuretica, disintossicante, antianemica, digestiva, anti-cellulite, elimina liquidi in eccesso.

Le foglie di betulla, grazie al loro contenuto in flavonoidi con proprietà diuretiche e depurative, sono utilizzate in erboristeria come coadiuvanti nella cura della ritenzione idrica, della cellulite, dell’ipertensione, dei calcoli renali e dell’iperuricemia.

Dalle radici del tarassaco gli erboristi ricavano un prodotto con spiccate proprietà diuretiche e disintossicanti che ne giustificano l’impiego terapeutico. Molto utile per cellulite, colesterolo, insufficienza epatica. Il tarassaco risulta, pertanto, un ottimo coadiuvante nella cura delle intossicazioni alimentari, dell’insufficienza epatica, dell’insufficienza biliare, dell’alcolismo, degli eccessi di colesterolo e trigliceridi nel sangue e della cellulite.

Una delle principali proprietà dell’ortica è quella antianemica, infatti l’abbondanza di ferro e di clorofilla stimolano l’organismo a produrre globuli rossi rendendo così l’ortica un alimento ideale per chi presenta problemi di anemia; è depurativa, diuretica, tonificante e ricostituente. La creatina, contenuta in piccole dosi nell’ortica, ha come proprietà quella di facilitare le digestione e l’assimilazione dei cibi, in quanto facilita la secrezione del succo pancreatico.

Le sue proprietà diuretiche e depurative aiutano l’organismo ad eliminare acidi, cloruri e colesterolo e proprio grazie a queste caratteristiche, l’ortica viene impiegata in caso di patologie come la gotta i reumatismi e l’artrite.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ACQUISTI ONLINE, CLICCA QUI

Tags: , , , , , , , ,

Da leggere:

Nessun commento

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Al momento l’inserimento di commenti non è consentito.