nav-left cat-right
cat-right

Chiodi di Garofano, afrodisiaco naturale e antiossidante che rallenta l’invecchiamento

I sono i boccioli essiccati dei fiori dell’albero di garofano della note proprietà curative, originario dell’Indonesia e coltivato in piantagioni da oltre 2000 anni, i occupano un posto di rilievo nella medicina naturale, ma le loro proprietà terapeutiche erano note fin dall’antichità: in numerosi testi di medicina cinese essi venivano prescritti per curare dolori articolari, piedi freddi, intossicazioni, mal di pancia e capogiri e mal di denti.

L’ oggi viene utilizzato per attenuare la nausea, l’indigestione ed i disturbi intestinali, mentre l’olio essenziale, oltre a essere un valido antisettico contro i virus e le micosi, svolge un’efficace azione anestetica.

Azione terapeutica
Le proprietà antisettiche dell’olio essenziale ottenuto dai sono note fin dall’antichità. Esso stimola l’appetito e ha un blando effetto digestivo ed inoltre, svolge un’azione analgesica in caso di mal di denti, disinfetta la cavità orale ed è un ottimo rimedio per lenire le infiammazioni cutanee e per stimolare la circolazione sanguigna.

Composizione
I contengono una serie di oli volatili (circa il 25%), in particolare l’eugenolo, componente base dell’olio essenziale, e il metile salicilato in aggiunta, sono presenti flavonoidi, che influiscono sulla circolazione e tannini, dall’azione antinfiammatoria.

Contro le micosi
L’ viene utilizzato sia per uso interno sia per uso esterno in caso di parassiti intestinali, micosi della pelle e delle membrane mucose.
Per un infuso dall’azione antibatterica più efficace aggiungete ai timo, coriandolo, cumino e vaniglia e utilizzatelo per trattare micosi alle mani o ai piedi tramite pediluvi o maniluvi.

Contro l’invecchiamento
L’invecchiamento può essere combattuto in molti modi e a volte non occorre nemmeno fare ricorso agli ultimi ritrovati offerti dalla chirurgia estetica. Per fare in modo che il nostro aspetto e tutto il nostro organismo rimangano a lungo più giovani, si può ricorrere ai , che potrebbero avere un ruolo importante nell’alimentazione.
Lo hanno reso noto i ricercatori della Miguel Hernández University, che hanno condotto uno specifico studio sull’argomento, scoprendo che le spezie in questione possiedono rilevanti proprietà antiossidanti in grado di agire in maniera determinante contro l’invecchiamento. Le sostanze dal potere antiossidante rispondono infatti ad una non trascurabile funzione che consiste nel contrastare l’azione dei radicali liberi, permettendo al cuore e ai tessuti di ricavarne un grande beneficio.
I avrebbero anche un’altra importante proprietà. Sono infatti in grado di ostacolare il processo di ossidazione dei lipidi, facendo in modo che i cibi possano conservare più a lungo il loro carattere di freschezza. Gli alimenti, grazie all’impiego dei , possono conservarsi meglio e più a lungo e possono mantenere inalterato il loro valore nutrizionale, apportando rilevanti benefici a tutto il nostro organismo.
Gli studiosi dell’università spagnola hanno preso in considerazione diverse spezie, esaminando gli oli essenziali derivati da esse, per capire meglio in che cosa consiste la funzione antiossidante. Fra tutte le spezie analizzate i sono risultati in possesso di maggiori proprietà antiossidanti in grado di contrastare l’invecchiamento delle strutture del nostro corpo.

I NOSTRI PRODOTTI CON I
Chiodi di Garofano – Spezie e Aromi
Decotto di Chiodi di Garofano
Infuso di Chiodi di Garofano
Tisana di Chiodi di Garofano

Tags: , , , , , , , , , , ,

Da leggere:

Nessun commento

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Al momento l’inserimento di commenti non è consentito.