nav-left cat-right
cat-right

La nuova Tisana dei Monaci Buddisti Plus

La nuovissima arricchita con potentissimi superfood dimagranti! La formulazione innovativa con l’aggiunta di gelso, ananas e garcinia cambogia, la rendono un dimagrante e regolatore dell’organismo ancora più efficace! La tisana dimagrante numero uno in Europa!

 

3 CONFEZIONI AL PREZZO DI 2 CON SPEDIZIONE GRATIS - TOT. 300 GR.

1 CONFEZIONE CON SPEDIZIONE GRATIS - TOT. 100 GR.

PROVA PRODOTTO CON SPEDIZIONE GRATIS - TOT. 20 GR.

 

La storia
La Tisana ha sempre avuto la funzione di bruciare grassi, tossine e liquidi in eccesso, mantenendo il corpo in forma e carico di energia. I primi cenni di questa tisana si trovano su degli scritti del XI secolo, citata come , ma è certo che fin da tempi più antichi se ne conoscesse l’uso. La divulgazione è alquanto recente e circoscritta all’Asia centro meridionale, questo è certamente dovuto alla vita reclusa che i monaci hanno condotto fino a tempi molto recenti ed in maniera minore continuano a svolgere. Inoltre i Monaci Buddisti, che apprendono l’uso e la preparazione della tisana solo durante il loro periodo di insegnamento che avviene nei loro monasteri, situati lontano da centri abitati, sono gelosi dei loro segreti e non sono abituati a divulgare le loro conoscenze.

Quello che è certo, in tempi recenti, tutti i capi di stato orientali, sui quali c’è una consistente letteratura pubblicata, sono abituati a prendere dei lunghi tempi di ristoro in alcuni monasteri situati nel centro della Cina, dove seguono per un breve periodo lo stile di vita dei monaci e ne seguono anche le abitudini alimentari, bevendo la loro tisana molto frequentemente. Gli effetti dimostrati sono quelli di disintossicare il corpo dalle impurità, bruciare i grassi e le tossine, fornire proteine, sali e vitamine. Ottimo drenante, diuretico e purificante. La tisana abbinata ad una dieta sana ed equilibrata e facendo un minimo di attività fisica, consente di perdere peso, facendone un uso regolare e continuo, per almeno per 3-5 mesi.

La tisana contiene un mix di erbe combinato con sapienza per aumentare le proprietà già conosciute di ogni ingrediente. Gli ingredienti sono: foglie di citronella, foglie di tè verde, fiori di fiordaliso, mix di erbe aromatiche (menta, rosmarino), mix di erbe orientali (aloe, tulsi) con l’aggiunta di potentissimi ingredienti superfood dimagranti, come il gelso, l’ananas e la garcinia cambogia!

La Tisana ha un gusto molto piacevole, speziata e molto profumata. Gli ingredienti oltre ad avere un mix di proprietà davvero unico, offrono al corpo un insieme di vitamine, antiossidanti, altamente nutrienti, depuranti, drenanti, rigeneranti, energizzanti. Ogni ingredienti ha molteplici proprietà, ed è fondamentale elencarle tutte, perché’ ci permette di capire il valore e la qualità di questa tisana, senza far alcun tipo di speculazione, ma semplicemente dimostrando scientificamente tutte le caratteristiche curative di questo prodotto.

Pertanto vediamo nel dettaglio tutti gli ingredienti:

Tulsi - Basilico Santo, foglie
In tutta l’India, Tulsi è considerato “La regina delle erbe”, ed è venerato come una pianta sacra infuso con potere di guarigione. Tradizionalmente coltivate in un vaso di terracotta in tutte le case famiglia o in giardino, Tulsi (noto anche come Santo Basilico), apporta un delizioso tè rinfrescante che possiede meravigliosi vantaggi per la salute: supporto del sistema immunitario naturale del corpo, alleggerimento del carico negativo di stress; e’ riportato nelle antiche scritture indiane che risalgono a 5.000 anni fa. Recenti ricerche scientifiche sembrano confermare i dati tradizionalmente noti nella medicina Ayurvedica, indicando come il Tulsi, molto ricco di antiossidanti ed altri elementi nutrizionali, sia in grado di ridurre lo stress, attenuare i processi infiammatori, controllare i livelli di colesterolo plasmatico, eliminare le tossine e favorire i processi depurativi, proteggere dalle radiazioni, prevenire ulcere gastriche, abbassare la febbre, aiutare la digestione.

Il Tulsi è inoltre di supporto alla salute ed alla corretta funzionalità cardiaca, delle vene, del fegato e dei polmoni, è un ottimo rimedio per regolare la pressione sanguigna e controllare gli zuccheri nel sangue. Il Tulsi contiene centinaia di ingredienti benefici all’organismo, ben conosciuti nella farmacopea mondiale, che lavorando in sinergia fra di loro si dimostrano ottimi antiossidanti, antibatterici, antivirali, immuno-stimolanti e adattogeni; tutti questi effetti supportano le difese naturali contro germi, stress e disordini di varia natura. Il Tulsi è uno dei più efficaci adattogeni conosciuti.

Citronella, foglie
La citronella nota per il gradevole aroma agrumato oltre ad essere un efficace repellente contro le zanzare possiede anche proprieta’ terapeutiche. I fusti e le foglie della citronella sono ricchi di citronellolo e geraniolo, principi attivi con proprietà:

- antispastica, infatti calma i dolori mestruali e i disturbi del ciclo nelle donne in menopausa;

- antispasmodica e antispastica: aiuta a combattere gli spasmi intestinali, l’aerofagia e i gonfiori addominali;

- diuretica e depurativa: combatte la ritenzione idrica e depura i reni;

- antivirale: applicazioni locali aiutano a prevenire le vescicole causate dall’herpes labiale;

- rilassanti: poche gocce di essenza di citronella aggiunte all’acqua;

- decongestionante: suffumigi con l’essenza di citronella aiutano a liberare le vie aeree superiori;

- calmante: aiuta a combattere il nervosismo e gli stati d’ansia.

Te’ Verde China, foglie
Le magiche proprietà del tè verde cinese. Il tè verde è preparato con foglie essiccate, ma non fermentate ed è meno aromatico dei tè neri. Il tè verde, oltre alle proprietà comuni agli altri tipi di tè (toniche, digestive, diuretiche, stimolanti), possiede specifiche proprietà antiossidanti (anti-radicali liberi). Frequente è l’uso del tè verde per bevande di ampio consumo (1 litro al giorno) in associazione alle diete per il dimagrimento e la riduzione degli inestetismi della cellulite.

Fiordaliso, fiori
Ha proprietà disinfiammanti, astringenti, diuretiche e tossifughe. Viene spesso usato per preparare colliri e antinfiammatori per gli occhi. Stimola la diuresi favorendo la purificazione.

Aloe Vera, succo in polvere 100%
Tradizionalmente questa pianta era usata localmente per curare le ferite e per diverse malattie della pelle, oralmente sotto forma di succo invece manifesta proprietà’ lassative.

In base a recenti studi si e’ dimostrato come l’aloe vera possa sensibilmente prolungare la vita dei pazienti affetti da tumore e addirittura stimolare il loro sistema immunitario. In un esperimento effettuato su cellule di cancro umano si è appurato, iniettando direttamente in queste cellule un composto di aloe, la lecitina, quanto sia collegata l’attivazione del sistema immunitario con l’aloe.

Infatti, le cellule a cui era stata iniettata la lecitina, hanno attivato una parte del sistema immunitario che a sua volta, produce sostanze che attaccano il cancro. Pare inoltre che l’aloe favorisca la crescita delle cellule normali.

L’aloe-emodina, avrebbe, secondo alcuni studi, una valida attività anticancro ed anti-virale ed un suo estratto etanolico sarebbe anche attivo contro i virus dell’herpes.

Studi riguardanti l’aloctina A contenuta nell’aloe hanno evidenziato la sua attività antinfiammatoria, antiulcera e anti-tumorale. Da sottolineare la capacita dell’aloe di curare le ferite e le scottature; è in grado di penetrare all’interno dei tessuti offesi, alleviare il dolore ed aumentare la circolazione sanguigna verso tali tessuti. Aloe ed aloina sono largamente impiegate come principi attivi nei preparati lassativi, spesso in unione con altre sostanze come la cascara e la senna.

Mix di spezie aromatiche del Mediterraneo
Menta, foglie: indicata per gastralgie, spasmi gastrici e colici, aerofagia, flatulenza, atonia gastrica, astenia.
Rosmarino, foglie: indicato per astenia, debolezza di qualunque tipo, epatismo, colecistite, ittero, congestione epatica, fegato ingrossato, epatite cronica, calcoli biliari, mestruazioni insufficienti, dispepsia atonica, emicranie digestive, gotta e reumatismo. Mantiene giovani e combatte le defaillances sessuali.

Con l’aggiunta di super ingredienti dalle elevate qualità nutrizionali e proprietà uniche:

Gelso, foglie
Il Gelso (Morus Alba L.) utilizzato nella medicina tradizionale cinese come rimedio nella patologia diabetica contiene sostanze zucchero-mimetiche in grado di inibire l’a-glucosidasi diminuendo così l’assorbimento del glucosio. La componente antiossidante e fitosterolica protegge dall’aterosclerosi.

Proprietà nutriceutiche e terapeutiche (per gelso bianco e nero)

- Ipoglicemizzante

- Diminuisce della demolizione di sucrosio, maltosio e amido in glucosio

- Dimagrante (riduzione assorbimento grassi e zuccheri)

- Ipocolesterolizzante

- Ipotensivo

- Antiossidante

ANTIDIABETICO. La medicina popolare cinese riconosce l’uso del gelso (foglie) come preventivo del diabete. La corteccia della radice del gelso “Sohaku-hi” è usata in alcune formulazioni della medicina orientale giapponese (Kampo). Successivi studi hanno dimostrato che le foglie di gelso mostrano un potente effetto ipoglicemizzante in topi in cui il diabete è stato indotto con streptozotocina. Di recente, inoltre, la sericoltura fornisce dei materiali come la polvere di bacco da seta, le foglie e frutti del gelso che sono stati utilizzati come “natural functional food” in Corea e Giappone. Sulla base di queste proprietà sono stati sviluppati alimenti arricchiti quali ad esempio gelati contenenti polvere di foglie di Morus Alba L. Il prodotto che presenta buone caratteristiche funzionali e di palatabilità, è in grado di abbassare i livelli di glucosio nel sangue dei consumatori di un prodotto che tenderebbe normalmente ad aumentarli. In virtù di queste proprietà l’MGI può rappresentare un’utile alternativa o complemento all’uso degli inibitori dell’a-glucosidasi come acarbosio, che è il primo inibitore approvato dalla FDA. Come si può vedere dal grafico gli MGI hanno un’attività superiore nei confronti della b-glucosidasi.

DIMAGRANTE. In modelli sperimentali di diabete, quali topi trattati con streptozocina, le foglie hanno dimostrato la capacità di inibire l’espressione dell’ossido nitrico sintasi nell’ipotalamo: ciò porta ad riduzione di appettito negli animali trattati.

ANTIOSSIDANTE. L’estratto dalle foglie contiene isoquercetina (quercetin-3-glucoside), che è il principale componente flavonoidico, ed ha dimostrato attività antiradicalica al DPPH test. La quercetina, l’aglicone della isoquercitrina, è inoltre in grado di ridurre la perossidazione lipidica delle LDL (TBARs test).

IPOLIPEDIMIZZANTE. La frazione dei fitosteroli può contribuire al controllo della malattia aterosclerotica attraverso l’effetto ipolipidemizzante in quanto è noto che i fitosteroli limitano l’assorbimento del colesterolo.

IPOTENSIVA. La componente flavonoica, in particolare la prenilflavonoidica (Kuwanone G ed H, derivati del calcone), ha proprietà ipotensive.

E’ spesso utilizzato per aiutare a combattere:

- L’astenia, l’anemia, le vertigini e la debolezza del fisico

- le affezioni croniche dell’apparato digerente

- la cattiva digestione e la stipsi

- il diabete

- un apparato digerente troppo pigro

La foglia di gelso contiene una sostanza chiamata DNJ, che riduce notevolmente la trasformazione degli zuccheri (polisaccaridi) in glucosio e rallenta così il passaggio degli zuccheri nel sangue. Diversi test clinici hanno dimostrato che gli estratti di foglie di gelso stabilizzano efficacemente il tasso di glicemia. È risaputo che dopo i pasti il tasso degli zuccheri del sangue aumenta. Sappiamo anche che quando siamo stressati, spossati e mangiamo pasti irregolari, la glicemia diminuisce e la si compensa mangiando degli alimenti con un alto contenuto di glucidi e calorie.

Il potere dimagrante è dato dalla sua azione a 5 livelli:

- aiuta a diminuire l’assorbimento degli zuccheri e dell’amido

- partecipa al controllo del tasso di zuccheri del sangue

- aiuta l’organismo a trasformare i grassi in energia

- favorisce la diminuzione della secrezione di insulina e consente l’eliminazione dei grassi accumulati

- riduce la voglia di zuccheri e la fame nervosa

Ananas, gambi
L’interesse del gambo d’ananas in campo alimentare, dietetico e fitoterapico, dipende in larga misura dal suo contenuto in bromelina o bromelaina. Questo enzima, contenuto anche nei frutti e nel loro succo, è particolarmente noto per le ottime virtù proteolitiche (digerisce le proteine).

La bromelina contenuta nel gambo d’ananas non è l’unica sostanza di origine vegetale dotata di queste proprietà, comuni anche alla ficina dei fichi e alla papaina della papaia. Tali enzimi sono ingrediente comune di molti prodotti alimentari impiegati in cucina per rendere tenere le carni. Gambo Ananas D’altronde, l’espediente era noto già ai tempi degli Aztechi, che durante la cottura erano soliti avvolgere la carne in foglie di papaya. Affinché il rammollimento sia globale e non solo di superficie, la bromelina e gli altri enzimi proteolitici dovrebbero essere iniettati direttamente nell’animale vivo, ma questa pratica crudele è ormai stata abbandonata a favore di metodi più innovativi.

Oltre a facilitare la digestione delle proteine, la bromelina estratta dal gambo d’ananas è dotata di proprietà antinfiammatorie, antiedemigene ed anticoagulanti. Una volta assunta, viene assorbita come tale in misura del 40%. Giunta nel circolo ematico, espleta la propria azione fibrinolitica favorendo la degradazione della fibrina, una proteina coinvolta nella formazione dei coaguli di sangue. Quest’attività, utilissima in caso di ferita, diventa pericolosa quando insorge all’interno di un vaso venoso o arterioso, dando origine a trombi (coaguli di sangue). Le proprietà inibitorie sulla coagulazione del sangue, rendono il gambo d’ananas un complemento dietetico utile in presenza di tromboflebiti, vene varicose, angina e malattie cardiovascolari in genere. Quelle antiedematose (facilita il drenaggio dei liquidi minimizzando la stasi venosa) ed antinfiammatorie sono invece sfruttate nei prodotti dedicati al trattamento di cellulite e ritenzione idrica.

L’azione “fluidificante” si espleta anche a livello del muco, con potenziale beneficio in presenza di asma, sinusite o bronchite cronica. Le proprietà antinfiammatorie della bromelina, legate alla sua capacità di influenzare la sintesi delle prostaglandine, possono essere utili nel promuovere la guarigione da piccoli incidenti muscolari, come stiramenti e contratture. Considerata l’origine infiammatoria di questa patologia, il gambo d’ananas viene consigliato per migliorare i sintomi associati all’artrite reumatoide. Per uso topico, la bromelina è efficace nell’accelerare la cicatrizzazione di piaghe e ferite.

PROPRIETA’: ALIMENTO DIMAGRANTE, DECONGESTIONANTE, ANTISETTICO, PROTEOLITICO, DIURETICO.

INDICAZIONI: RINITE, RAFFREDDORE, OBESITÀ E SOVRAPPESO, SINUSITE, EDEMI E VERSAMENTI, INFEZIONI, CELLULITE, USTIONI E SCOTTATURE (ANCHE SOLARI O DA FREDDO).

Garcinia Cambogia – Tamarindo, polpa del frutto
Garcinia Cambogia (nota anche come tamarindo) contiene all’interno della sua buccia, una sostanza benefica che si chiama Acido Idrossicidrico (HCA). Questo potente principio attivo, possiede delle sorprendenti proprietà naturali e aiuta a perdere peso bruciando i grassi in eccesso, senza nessuna fatica. La Garcinia aiuta a inibire la trasformazione dei carboidrati in grasso, ridurre l’appetito eliminando la sensazione di fame tra i pasti, sentirsi soddisfatti con porzioni di cibo minori, aiutandoti così a dimagrire e a risparmiare denaro. Integrare l’alimentazione con un integratore naturale come Garcinia Cambogia, ti aiuta a dimagrire e offre in oltre moltissimi vantaggi per la salute generale del tuo corpo. La Garcinia Cambogia è l’integratore ideale per chi non segue una dieta e non pratica attività fisica.

Principio attivo della garcinia cambogia
Il principio attivo della Garcinia è contenuto nella buccia che è ricca di un acido che si chiama acido idrossi citrico (H sta per idrossi (hydroxit), C sta per citrico, A sta per acido).

Proprietà della Garcinia Cambogia
Come detto poc’anzi il principio attivo della Garcinia Cambogia è l’acido idrossicitrico che una volta assunto ha la peculiarità di far venire meno lo stimolo della fame e fa aumentare il metabolismo. Gli effetti di questo integratore si vedono subito nel senso che, a seguito di esercizi pesanti in palestra con i pesi, utilizza il grasso come carburante e lo brucia e continua ad agire anche quando il fisico non è sotto stress fisico facendo in modo che i carboidrati assunti non si trasformino in grasso. E’ stata ampiamente dimostrata l’efficacia della Garcinia nel trattamento di patologie come il colesterolo ed i trigliceridi.

Effetti collaterali e controindicazioni della garcinia cambogia
Anche se sempre sconsigliata durante la gravidanza e in caso di particolari patologie, non ha nessun effetto collaterale, non provoca alterazioni della pressione arteriosa, non crea problemi al cuore, non provoca insonnia e può essere assunto da quasi tutti, senza distinzione di sesso ed età, salvo un preventivo controllo medico.

Per riepilogare possiamo dire che la Garcinia può essere utilizzata perché:

- aiuta a non assimilare il grasso;

- da una sensazione di sazietà e porta l’organismo a richiedere meno cibo;

- tiene a mantenere bassi trigliceridi e colesterolo;

- fa aumentare il metabolismo e di conseguenza si perde peso;

- apporta benefici alla gola, al sistema urinario ed all’utero;

- favorisce la cicatrizzazione di ulcere gastriche ed aumenta la produzione della mucosa;

- ha una buona percentuale di vitamina C utile per mantenere la tonicità del cuore.

gli effetti positivi della Garcinia sono innumerevoli soprattutto quelli legati alla sua azione depurativa ed antiossidante.

Ingredienti
Citronella, Tè Verde, Gelso, Ananas, Garcinia Cambogia, mix di erbe aromatiche (menta, rosmarino), mix di erbe orientali (tulsi, aloe vera) * , fiordaliso. * facoltative.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Portare a bollore la quantità di acqua pari ad una tazza da tè. Spegnere e aggiungere un cucchiaino di tisana. Lasciare in infusione per 10-15 minuti tenendo coperto. Filtrare e bere sia calda che fredda, 2-3 tazze al giorno lontano dai pasti.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza o in allattamento.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall’infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l’automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.

3 CONFEZIONI AL PREZZO DI 2 CON SPEDIZIONE GRATIS - TOT. 300 GR.

1 CONFEZIONE CON SPEDIZIONE GRATIS - TOT. 100 GR.

PROVA PRODOTTO CON SPEDIZIONE GRATIS - TOT. 20 GR.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Da leggere:

Nessun commento

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Al momento l’inserimento di commenti non è consentito.