nav-left cat-right
cat-right

La Menta favorisce la secrezione gastrica e della bile

E’ una pianta drenante, digestiva, antifermentativa e leggermente analgesica, grazie a diversi elementi tra cui il mentolo, le resine e i terpeni, presenti soprattutto nella varietà piperita.  Le proprietà della menta piperita sono oggetto di molte ricerche: alcune hanno dimostrato che la menta, oltre alla secrezione gastrica, stimola la secrezione della bile, migliorando così i processi digestivi.

L’effetto finale è quella di una generale depurazione che si manifesta con una maggiore minzione e nella diminuzione dei gonfiori locali caratterizzati da ritenzione. Un effetto poco conosciuto ma molto efficace è l’utilizzo, sotto forma di tisana, olio essenziale o tintura madre per chi ha ecceduto con l’alcool o si sente intossicato per l’abuso di alcolici.

Tutte le specie di menta hanno praticamente le stesse proprietà medicinali, dovute, principalmente, a un alcool estratto dall’essenza di menta, il MENTOLO, che sembra sia stato scoperto nei Paesi Bassi alla fine del XVIII secolo. Il mentolo si è rivelato un ottimo stimolante per lo stomaco, con proprietà spasmolitiche nei disturbi gastrointestinali. I flavonoidi presenti hanno attività carminative, promuovono l’eliminazione di aria dallo stomaco e dall’intestino, eupeptiche, per azione riflessa sulle terminazioni nervose della parete gastrica che favoriscono l’appetito e la buona digestione, antifermentative a livello intestinale grazie alle proprietà antisettiche. Il mentolo è anche un analgesico, da usare però con moderazione, in quanto se usato in forti dosi può avere effetti collaterali sul sistema nervoso

L’uso è considerato molto utile in casi di nausea, vomito, meteorismo, affaticamento generale, insonnia, mal di testa, mal di denti e nervosismo moderato, disturbi epatici e digestivi.

I NOSTRI PRODOTTI CON LA MENTA

TISANA DI MENTA

INFUSO DI MENTA

SACCHETTO PROFUMATO ALLA MENTA

CUSCINO ANTISTRESS ALLA MENTA

DECOTTO DI MENTA

Nessun commento

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Al momento l’inserimento di commenti non è consentito.