Warning: include() [function.include]: open_basedir restriction in effect. File(/opt/plesk/php/5.2/share/pear/updates/database_template.php) is not within the allowed path(s): (/var/www/vhosts/erboristeria-online.org/:/tmp/) in /var/www/vhosts/erboristeria-online.org/httpsdocs/wp-content/plugins/wp-e-commerce/install_and_update.php on line 738
Decotto di Peperoncino - Erboristeria On Line - Dettaglio Ingrosso Prodotti per SPA
nav-left cat-right
cat-right

Decotto di Peperoncino

I VASETTI IN VETRO NON SONO PIU’ DISPONIBILI ED I PRODOTTI SONO TUTTI CONFEZIONATI IN BUSTE DI PLASTICA SOTTO-VUOTO PER ALIMENTI. LE FOTO DEI PRODOTTI SONO PURAMENTE INDICATIVE.

Decotto di Peperoncino

Gr. 100 (dose per 10 litri) con vasetto in vetro per alimenti.
100% NATURALE - LAVORAZIONE ARTIGIANALE

Alcuni ricercatori giapponesi ed americani hanno scoperto che il peperoncino rosso potrebbe avere un ruolo importante nella prevenzione del tumore alla prostata. Da esperimenti condotti su cavie da laboratorio è emerso che i topi che assumevano capsaicina (principio attivo del peperoncino), sviluppavano masse tumorali ridotte dell'80% circa rispetto ai topi che non ne mangiavano. L'uso regolare di peperoncino rosso, grazie alle sue proprietà antiossidanti, sembra inibire lo sviluppo di manifestazioni cancerose a livello di stomaco. Naturalmente il tutto deve ancora essere confermato da ulteriori studi e verifiche sull'uomo per poter affermare con certezza quanto sopra. Particolarmente interessante l'effetto di regolarizzazione della circolazione sanguigna che il peperoncino rosso svolge nel corpo umano unito ad un effetto benefico in caso di infiammazioni. Se somministrata per via orale, la capsaicina sollecita una secrezione maggiore di enzimi digestivi favorendo appunto il processo digestivo. Sembra, inoltre, che il peperoncino, oltre a favorire la circolazione sanguigna, sia un efficace vasodilatatore, e renda elastici i capillari sanguigni; si è riscontrato che nelle regioni dove è diffuso il suo uso, malattie come gli infarti, l'arteriosclerosi e l'eccesso di colesterolo siano notevolmente limitate. In ultimo pare che anche i capelli traggano beneficio dall'uso del peperoncino rosso; infatti una miglior circolazione sanguigna avrebbe effetti positivi anche sulla vita dei bulbi capilliferi. Pare confermato che il peperoncino piccante assunto alimentarmente in dosi limitate possa contribuire, addirittura, a guarire le emorroidi. Ovviamente occorre essere cauti e attendere ulteriori conferme in tal senso, ma comunque tali supposizioni lasciano positivamente sorpresi, se non altro per il fatto che tali proprietà non le ha certo il pepe, spezia che in molti casi potrebbe, per tali motivi, essere frequentemente sostituita dal meno sospetto peperoncino. Particolarmente interessante, tra l'altro, è il riscontro positivo che il suo uso sembra avere sulle affezioni cardiocircolatorie. Sembra, infatti, che il peperoncino oltre a stimolare la circolazione sanguigna, solleciti la funzione vasodilatatrice, renda elastici i capillari sanguigni, regoli la tensione arteriosa provocando una positiva serie di situazioni vascolari. Al proposito si è riscontrato che nelle regioni in cui è diffuso il suo uso, malattie come l'arteriosclerosi, l'eccesso di colesterolo, gli infarti siano grandemente limitate. Le vene varicose, pare, possano, venire ridotte e in certi casi scomparire con l'assunzione regolare di peperoncino. La stessa calvizie sembra limitata tra gli abituali consumatori di peperoncino; il fatto è ancora una volta attribuito alla mobilità sanguigna che esso susciterebbe nei confronti dei capillari del bulbo capillifero. Infine si attribuiscono alle sue proprietà antiossidanti l'impedimento alle feci di putrefarsi. Questo rallentamento delle fermentazioni dannose sembra inibire lo sviluppo di manifestazioni cancerose a livello dell'apparato digerente. La supposizione (e sottolineiamo il fatto che solo di supposizione si tratta, anche se in parte avvalorata da giudizi positivi di taluni studiosi) potrebbe trovare un'ulteriore conferma nel fatto che tra le popolazioni di alcuni paesi asiatici abituate al consumo regolare di peperoncino rosso, il cancro è praticamente sconosciuto.

Da conservare in un luogo asciutto e lontano dai raggi solari.

Portare ad ebollizione un litro di acqua ed aggiungere 10 gr della miscela di erbe e farla bollire a fuoco lento con coperchio per 10-15 minuti circa. Bere da una a tre tazze al giorno.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l'automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.

Share This

Prezzo: €15.00

I VASETTI IN VETRO NON SONO PIU’ DISPONIBILI ED I PRODOTTI SONO TUTTI CONFEZIONATI IN BUSTE DI PLASTICA SOTTO-VUOTO PER ALIMENTI. LE FOTO DEI PRODOTTI SONO PURAMENTE INDICATIVE.


Close
E-mail It